giovedì 29 settembre 2011

Case chiuse, chiese chiuse

Dopo le polemiche roventi degli ultimi giorni tra esponenti di spicco della Chiesa, che evidenziavano il clima immorale della politica italiana, e qualche politico, che forse, sentitosi chiamato in causa, ha deciso di rispondere per le rime, non stupisce il progetto di legge presentato oggi dall'On. Accia Donn (come sempre aiutata dal suo consulente spirituale, Don Cazziemazzi, fratello di un famoso esperto di marke- ting politico, anche lui consulente di molti politici), che punta a modificare la L. 58/75 (meglio conosciuta come Legge Merlin).
«Basta con le ingerenze della Chiesa, la chiudiamo. O forse è più corretto dire che in Italia si dovrà richiudere su se stessa, perdendo il proprio peso politico. Non si può tollerare che leader spirituali (normalmente amici, ma si sa com'è, forse pensano che vinceranno quegli altri alle prossime elezioni) critichino leader politici: di questo passo, ci daranno consigli anche su quale squadra di calcio tifare», afferma indignata la procace deputata del Gruppo Misto Responsabile Amico di Tutti.
Ricorda la Minetti: si potrà vedere in una chiesa chiusa
«Aggiungendo l'articolo 16 al corpo della legge, si creerà l'istituto della "chiesa chiusa" (non ci si riferisce alla sua storica mancanza di apertura verso il progresso). In una chiesa chiusa il personale religioso potrà svolgere tutte le sue solite attività (comprese quelle con i più giovani) senza aprirsi al mondo esterno: nessuno potrà dare più opinioni su di loro, ma la religione non potrà più dare opinioni sulla vita politica e sociale del paese. Così imparano a sparare a zero, parlando di aria impura in Italia. Ora la purezza passerà ad essere un interesse di uno Stato laico, che saprà purificare tutto quello di cui c'è bisogno per soddisfare i cittadini. La norma di chiusura dell'art. 15 farà sì che questa legge si imponga su ogni altro tipo di normativa, abolendola. Ovviamente si parla solo di opinioni, i fatti saranno ben altro: in questo paese la parola censura non dovrebbe neanche essere pronunciata», conclude soddisfatta la Donn con un atteggiamento censuratore.

24 commenti:

  1. i fatti non esistono (per 15-16 anni almeno)!

    RispondiElimina
  2. che poi io le vedo quasi sempre chiuse... ma non dovrebbero accogliere sempre i bisognosi?!?

    RispondiElimina
  3. La purezza.... ssssssssssssssssì.

    RispondiElimina
  4. INTRUSO MA DOVE SEI FINITO???????

    RispondiElimina
  5. Eh, me lo chiedevo pure io...

    RispondiElimina
  6. ...ragazzi ,dobbiamo fare qualcosa!

    o eravamo nell'ipotesi di Nothomb sotto mentite spoglie, che generosamente voleva vivere il mandala a dono nella rete, il suo rapporto più spontaneo con un nome sconosciuto etc etc..

    o qui non si capisce veramente cosa è successo.
    Inoltre non possiamo mica andare, che so, a chi l'ha visto ...mica c'è un chi l'ha visto per i blogger...
    lui ha sempre lasciato scritto quando si assentava, ritornava, che racconti a puntate lasciava

    forse è un birbo che sta leggendo nel silenzio e nei nostri capolini;io spero sia solo questa ipotesi..che poi faccia tah dah e spunti fuori per scherzetto dolcetto
    -------

    cacchio Intruso fatti vivo! ilmezzo è molto fragile ..se stai muto andiamo in pallone

    :-)
    ro

    RispondiElimina
  7. beh sì, fatti sentire, almeno di se stai bene.

    RispondiElimina
  8. Fra poco sarò di nuovo libero...

    RispondiElimina
  9. che piacere avere un tuo cenno, meno male ..belle cose nèh!
    ciao:-)
    ro

    RispondiElimina
  10. Grande Intruso! Ti vogliamo libero :)
    Ciao a te e a tutti i commentatori in apprensione...

    RispondiElimina
  11. Belle le zucche della suora. Ma le mie lo sono di più. E non sono affatto una suora.

    RispondiElimina
  12. Oggi è gran giorno, un giorno che comincia la ricostruzione. Buongiorno Italia.

    RispondiElimina
  13. intruso siamo arrivati a natale e non si è piu saputo nulla di te. una vera nostalgia non poterti piu leggere. cmq sia buon natale in anticipo :-)


    ps
    Antonio ha detto...

    Oggi è gran giorno, un giorno che comincia la ricostruzione. Buongiorno Italia.
    13 novembre 2011 02:03

    non volermene ma non è mai stato un gran giorno, come del resto tutti i giorni che lo hanno preceduto. Solo chi crede alle illusioni e non vede la farsa , poteva sperarci per poi dipserarsi come sempre . del resto veronica ciaveva avvertito . ma noi crediamo sempre di atempi delle caverne che l'orco cattivo sia il burrattino di turno che tutti hanno voluto per distrarre da veri manovratori, ora all'opera e si vede
    Antonio ha detto...

    Oggi è gran giorno, un giorno che comincia la ricostruzione. Buongiorno Italia.
    13 novembre 2011 02:03

    RispondiElimina
  14. ciao Intruso..ogni tanto passo per capire tue notizie. Nulla invece. è terribile che non hai potuto dire nemmeno una parola. scusami se ti dico così ma era la tua significativa presenza , poi assenza totale che ha reso il tutto pazzesco, conferma della parte peggiore di internet ergo pura virtualità , relazioni da fantascienza, vuote, fra automi.
    rileggo ogni tanto i tuoi pezzi e non mi capacito , tu non eri un automa.
    ciao

    RispondiElimina
  15. Ciao cara Ro', è vero che sono assente da un po' (da un po' tanto, direi), ma proprio non c'è tempo di seguire il blog...

    In ogni caso, se proprio volessi sapere qualcosa di me, nella pagina http://notiziedelfuturo.blogspot.it/p/chi-sono-disclaimer.html c'è il mio indirizzo email... nessuno mai potrà privarmi della mia umanità, anche se le difficoltà della vita a volte sembrano avere il potere di trasformarci in automi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'anniversario si sta avvicinando...intendo il 21 settembre 2012..un anno che non leggo piu nulla del caro intruso.

      un bacione


      ps hai ragione...potevo scriverti nella mail

      Elimina
  16. Perché non posti più? che è successo? Posta!

    RispondiElimina
  17. Invito - italiano
    Io sono brasiliano.
    Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
    ho anche uno, soltanto molto più semplice.
    'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
    Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
    'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
    E sto già seguendo il tuo blog.
    Forza, pace, amicizia e felicità
    Per te, un abbraccio dal Brasile.
    www.josemariacosta.com

    RispondiElimina