sabato 14 maggio 2011

Italian Sims

The Sims favoriscono l'omosessualità? Sembrerebbe di sì, viste le dichiarazioni di molti politici con una fervente attività politica.
Videogiochi con brutte idee
«Abbiamo pensato ad una nuova versione, più gay-friendly e più tollerante, dell'atteso prossimo The Sims IV, in esclusiva per l'Italia», dice turbato il Dr. Jack Videogayme, artista del pixel.  
«È semplice: quando crei il personaggio dei tuoi sogni e scegli di essere omosessuale, automaticamente si passa a giocare a The Sims II come forma di castigo (e senza diritto alla patente di guida, ma con il diritto di arredare la propria casa solo con mobili Ikea).
Nella versione italiana del gioco le donne avranno un ruolo secondario, che si potrebbe riassumere con la locuzione "soddisfare l'uomo in ogni sua voglia". Gli uomini avranno un ruolo più definito, ossia quello di calpestare i propri simili al fine di ottenere potere, soldi e belle donne. La predilezione per il sesso debole , se apparente, potrà essere compensata dalla frequentazione compulsiva di trans brasiliani (con lo sconto se si è politici, la carriera che garantisce più soldi e più tempo libero)», conclude isterico lo sviluppatore di giochi per bambini aperti e tolleranti.

7 commenti:

  1. Non dare altre idee malate quei froci del pdl per favore! Che già ci godono abbastanza ad inculare la gente!

    RispondiElimina
  2. @Molly: si cerca il dibattito, non idee per farci inchiappettare ulteriormente! ^_^

    RispondiElimina
  3. Ok, hai ragione, proviamo così:

    Approvo la scelta ti The Sims, è un simulatore di vita quindi calza perfettamente. Direi che siamo completamente dentro al gioco inoltre, ora... in questa versione che citi direi che ci sono due tipi di Sims, quelli con il diamante di vari colori (verde, giallo, rosso) sopra la testa, e quelli liberi dal sistema ma che proprio per questo ne hanno preso possesso.

    Scopo del gioco è mantenere il diamante di colore verde al fine di una vita apparentemente serena... e poi ci sono quei Sims con delle caratteristiche per cui il diamante non va più in là del colore giallo causa l'icompatibilità naturale con il sistema di gioco... ma il problema non è il colore (gay, etero, asociale, invalido, ecc.) è il diamante stesso.

    Dimmi un po'... quanta gente sarebbe disposta a liberarsi del diamante piuttosto che mirare invece ad aiutare il sistema di gioco al fine di ottenere il diamante verde?

    Il diamante porta uno status, fuori da quello status il Sims non può esistere... direi che è una bella trovata!

    RispondiElimina
  4. Guarda, Molly, la tua proposta è talmente elaborata ed a tratti geniale che io la manderei direttamente a Electronic Arts per vedere se sono in grado di implementarla...

    RispondiElimina