lunedì 11 aprile 2011

Non prostituzione

La rivelazione del giorno, a seguito dell'ennesimo processo del premier, è arrivata in serata: il Cappellaio Matto ed il Leprotto Bisestile sono entrati a far parte del team di avvocati di Berlusconi.
Buona non prostituzione
Eccovi spiegata, come d'incanto, la teoria della non-prostituzione.
«Se è possibile non prostituirsi tutto l'anno, facendo comunque soldi, siamo in presenza di una chiara manifestazione di non-prostituzione.
Tra l'altro, si tratta di un motivo sufficiente per festeggiare tutto l'anno con tante ma tante belle ragazze in giro per casa, che, pur prestandosi a ballare nude o a fare sesso anale, ovviamente non si prostituiscono», ci spiega il Cappellaio Matto.
«Stiamo provando anche una versione alternativa della famosa canzone per inscenarla nelle prossime udienze, nonostante vari problemi di metrica (sostituire "compleanno" con "meretricio" è un compito che si rivela arduo).
Il Brucaliffo si è dissociato da questo appoggio così esplicito alla causa berlusconiana, pur facendo parte della cerchia stretta di amici del ministro Larussa (interessato soprattutto al contenuto della sua pipa).

15 commenti:

  1. secondo me come linea difensiva potrebbe funzionare ;o)

    RispondiElimina
  2. ..stavo notando di nuovo , un fenomeno vero come l'intruso solo poteva catalogare , che è dato il suo modo di catalogare le parole chiavi, etichettare o "taggare" insomma che fa molto più fico se dico cosi...

    il cappellaio matto o la precarite del terzultimo post , piu tutte le desinenze possibili , mi dannola ciliegina finale dopo che è finito il pezzo , nell'utlima risata

    ci sono delle etichette che gia come refusi fanno ridere , tipo zombi e zombie, figuriamoci gli altri...
    se non sapessi fare con pari bravura una specie di intrusa, ci sarebbe da fare una serie di post , utilizzando in successione alfabetica, rimescolandole fra loro,le etichette o tags qui a piè pagina...

    domani come al solito e di buona abitudine musicale, ricca stereofonia anche di là di là

    ciao a te e atutte/i
    rosanna

    RispondiElimina
  3. refusoneee "se non sapessi fare"

    ec
    se io sapessi fare , con..

    RispondiElimina
  4. ERRATA CORRIGE... ;)

    le tag sono il sale d'internet...

    RispondiElimina
  5. Che Paese di cacca che siamo...

    (non capisco perchè, nonostante sia tra i follower il reader non mi aggiorna sui tuoi post :/ )

    RispondiElimina
  6. Siamo in un paese di cacca = reader di cacca...

    RispondiElimina
  7. Stavo pensando che, a questo punto, si potrebbe inventare la "non-illegalità"... no?

    Giancarlo

    RispondiElimina
  8. non-illegalità... troppe negazioni anche per gente che è abituata a negare tutto...

    RispondiElimina
  9. L'ultima sparata (l'ho pagata per non farla prostituire) secondo me l'ha beccata in Pretty Woman!

    RispondiElimina
  10. Preferisco Alice nel Paese delle Meraviglie...

    RispondiElimina
  11. oddiomamma quanti refusi che ho combinato ieri sera :-)...un saluto rapido..poi ripasso con più calma

    RispondiElimina
  12. Anch'io sono un refuso, non fa niente...

    RispondiElimina